È apparso sul pene come lacne


perché cè unerezione ad alta pressione erezione che allunga

Eleonora Degano Dic. Perché dunque non sfruttarlo anche per indagare i trend nella comunicazione scientifica? I ricercatori hanno esaminato un pool di 1.

Alessandro Barbero: \

Lo studio ha selezionato i tweet direttamente correlati agli articoli, sia nel caso contenessero un link diretto a un database scientifico sia si trattasse invece di informazioni bibliografiche abbastanza specifiche da permettere a chiunque di reperirlo immediatamente ad esempio DOI o PMID.

Questo suggerisce, senza stupire troppo, che gli articoli con impatto scientifico maggiore non siano anche quelli con la più ampia distribuzione.

consigli per le donne sullerezione maschile dimensione e spessore del pene

Perlomeno, non sui social network. Le riviste più citate? Considerando dati come questo, rimane chiaro come questo strumento di condivisione al pari degli altri ora in voga non sia ancora pronto per essere considerato un vero indice di impact factor. Sorge, in parallelo, la curiosità di capire se e perché gli scienziati sono riluttanti nello sfruttare i social network come strumento di comunicazione professionale.

erezione esercizio yoga problemi con lerezione come comportarsi

Crediti immagine: Andreas Eldh, Flickr Condividi su:.