Mio marito non ha il pene


Le confessioni senza censura delle mie pazienti ed i loro consigli per avere un pene più bello 1 Assunta 54 anni, impiegata, coniugata.

Mio marito perde l’erezione, qual è il problema?

Il pene deve essere grande ma deve essere usato bene. Tra uno grande ma usato male ed uno più piccolo ma usato bene preferisco quello piccolo. Certo che se è troppo piccolo non è che quando lo spoglio ci fa una bella figura!

mio marito non ha il pene

Meglio duro e medio che moscio e lungo! Deve essere pulito e cambiare spesso mio marito non ha il pene.

mio marito non ha il pene

Meglio non depilato e con testicoli grandi e duri. Mi piacerebbe vedere dal vivo un pene circonciso. Certo che se piccolo non è che mi ispiri molto sesso, almeno che sia nella media!

Domande correlate

Per me sono importanti i preliminari, mi piace fare il sesso orale al mio ragazzo, quindi il suo pene deve essere ben pulito e non deve avere cattivi odori. Ho divorziato con mio marito per vari motivi, tra cui anche quello di avere una vita sessuale veramente misera.

Le sue misure erano normali, ma non sapeva usarlo bene e spesso la sua igiene intima lasciava a desiderare. Una volta ho avuto un partner circonciso mio marito non ha il pene non mi è piaciuto molto: mi faceva impressione senza prepuzio. Non faccio troppo caso ai testicoli a meno che non siano piccoli, cosa non del tutto piacevole.

mio marito non ha il pene

La lunghezza è importante, ma anche come viene usato: deve saper cambiare posizione ed avere molta creatività.

Le pompe a vuoto, pur non fornendo guadagni macroscopici delle dimensioni, in alcuni soggetti potrebbero aumentare, anche se di poco, circonferenza e lunghezza del pene.